News Nessun commento 8 Febbraio 2018

ACIDI GRASSI A CATENA MEDIA (MCT)

acidi grassiCOSA SONO GLI MCT?
Si definiscono MCT i trigliceridi a catena media, o acidi grassi a catena media, e hanno una struttura chimica composta da 6 a 12 atomi di carbonio, a differenza dei più conosciuti acidi grassi a catena lunga (acido linoleico, oleico, etc..), che contengono un numero di atomi di carbonio superiore. Proprio grazie a questa struttura, gli MCT, presentano dei vantaggi.
Infatti, non necessitando di preventiva scissione, vengono direttamente assorbiti dalla mucosa intestinale per venire poi rilasciati nel torrente sanguigno molto velocemente. Sono in grado di attraversare le membrane cellulari senza alcun ausilio e quindi di raggiungere il mitocondrio rapidamente per poi essere trasformati in energia.

QUALI FUNZIONI HANNO?
Gli acidi grassi a catena media vengono perciò considerati una fonte di energia a rapido utilizzo, caratteristica ampiamente sfruttata sia in ambito clinico che sportivo.
Un’ulteriore funzione degli MCT è legata alla perdita di peso e al mantenimento di una normale funzione metabolica. Infatti, grazie alla loro celere conversione in energia, non vengono immagazzinati nelle cellule adipose e aiutano a neutralizzare la grelina, l’ormone della fame, e ad aumentare la leptina, l’ormone della sazietà. Fattori di rilevante interesse per chi desidera perdere peso o evitare di aumentare la sua massa grassa.
Sono in grado di migliorare la digestione e l’assorbimento di nutrienti e delle vitamine liposolubili, aiutano a sostenere la salute del cuore, riducono il rischio di sviluppare la sindrome metabolica e promuovono la salute del cervello.
Inoltre, gli MCT, hanno proprietà antivirali e antibatteriche e sono utili per mantenere l’equilibrio della flora intestinale batterica fungendo, di conseguenza, anche da sostegno per le difese dell’organismo.
La facilità di utilizzo degli MCT dal nostro organismo, li rende particolarmente importanti per coloro che hanno difficoltà nell’assorbire i grassi e presentano alterazioni funzionali del sistema immunitario.
In ambito salutistico vengono spesso associati a trattamenti farmacologici per affrontare problemi gastrointestinali come diarrea, steatorrea, celiachia, malattie epatiche, sindrome dell’intestino corto e morbo di Crohn.

QUALI UTILIZZARE NELLO SPORT E PERCHÉ?
Gli acidi grassi a catena media sono l’acido caproico (C6), l’acido caprilico (C8), l’acido caprico (C10) e l’acido laurico (C12). Si trovano prevalentemente nell’olio di cocco e di palma e nel burro. Il loro pronto utilizzo per la produzione di energia li ha resi particolarmente interessanti per gli sportivi, che iniziano ad utilizzarli come fonte energetica naturale di elevata qualità. Gli MCT, per gli sportivi, rappresentano una via metabolica alternativa o complementare all’assunzione di zuccheri o amidi, permettendo di risparmiare glicogeno e aminoacidi a livello muscolare. Inoltre, il loro rapporto energetico è maggiore rispetto ai carboidrati ed è apprezzabile la mancanza di effetti sui livelli di colesterolo LDL. È stato ipotizzato che gli MCT potessero risparmiare non solo il glicogeno muscolare ma anche le proteine. Alcuni studi sostengono che questo aspetto sia valido qualora vengano assunti in concomitanza di una dieta ricca di carboidrati. Si ritiene opportuno, quindi, associarli in un rapporto di 50g di carboidrati con 10-20g di MCT.
In uno studio del 2010 alcuni ricercatori hanno valutato l’effetto di uno sport drink assunto prima dell’esercizio fisico contenente fruttosio, MCT e un pool di aminoacidi, rispetto ad un placebo (30 minuti prima di una seduta di tapis roulant). Il risultato riportato è stato un aumento di tutti gli indici legati alla performance, come VO2max, time to exhaustion, fat substrate utilization (FA) ), negli atleti che avevano assunto lo sport drink contenente gli MCT.
Quindi gli acidi grassi a catena media sono un ottimo supporto per chi pratica attività fisica ma anche per il benessere generale di ogni individuo.


Dr.ssa Olga Meletis
Farmacista specializzata in nutrizione sportiva
R&D 4+NUTRITION

Leave a Reply

Name is required
Email is required
Please add your comment here

XHTML: You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>